CIV E CEV: DOMINO CAMPIONE EUROPEO MOTO3 CON DENIS FOGGIA Torna alle news

10/10/2017

Doppio appuntamento con i motori lo scorso fine settimana.
Straordinario successo nel CEV, il Campionato Europeo Velocità, dove con due gare d’anticipo il giovane talento dello Sky VR46 Junior Team , in pista con leve e comandi Domino, ha conquistato il “Mundialito”, il suo biglietto da visita in previsione dell'impegno nel Mondiale Moto3 2018 sempre con lo Sky Racing Team VR46.
Nella storia del CEV Moto3 soltanto due piloti prima di lui, nello specifico Alex Marquez (2012) e Fabio Quartararo (2014), erano riusciti ad aggiudicarsi il titolo in anticipo. Foggia, sedicenne talento capitolino dello Sky VR46 Junior Team, con tre vittorie ed altri quattro podi in 10 gare ha festeggiato ad Aragon il traguardo più importante, quello che lo vede campione della Moto3.
Buona quinta posizione, sempre in Moto3, per Apiwath Wongthananon con la VR46 Mastercamp Team e settima per Vicente Perez Selfa (Reale Avintia Academy ).
Da sottolineare anche il podio in Gara2 di Andreas Pérez Manresa (Reale Avintia Academy) nel CEV European Talent Cup.
Sul Circuito di Vallelunga si è invece corso l’ultimo appuntamento del CIV, il Campionato Italiano Velocità. Due round importantissimi per un finale di stagione emozionante per tutti i piccoli pilotini in pista con Domino.
Nella categoria Moto3 due quarte posizioni per Edoardo Sintoni con il Team 3570 MTA. Si è concluso positivamente l’esperienza della Sic58  Squadra Corse nella PreMoto3 125 2T: Matteo Patacca ha concluso quarto in Gara1 e sul terzo gradino del podio in Gara2, mentre Devis Bergamini due volte quarto.  Nella PreMoto3 250 4T positivi anche i risultati della RMU VR46 Riders Academy: due quarti per Elia Bartolini, due sesti per Damian Jigalov e podio per Lorenzo Bartalesi nella prima manche con una splendida seconda posizione.

Complimenti a tutti i giovani talenti per questi straordinari risultati!