CAMPIONATO DEL MONDO MOTOGP: DOMINO PROTAGONISTA A MISANO IN UN WEEKEND TUTTO DA INCORNICIARE Torna alle news

11/09/2018

Continuano i successi dei team e dei piloti che in questa emozionante stagione 2018 hanno scelto di scendere in pista con leve, comandi gas e manopole Domino.
Questo fine settimana si è corso al Misano World Circuit Marco Simoncelli il tredicesimo appuntamento del Campionato del Mondo MotoGP e ancora una volta il “Made in Italy” di Domino è salito sul podio.
In Moto3 primo straordinario successo in carriera per Lorenzo Dalla Porta. Il toscano del Team Leopard ha bruciato in volata lo spagnolo Martin e Di Giannantonio, aggiudicandosi il GP di San Marino. Una vittoria grazie alla quale ora è il nuovo leader iridato a seguito della caduta di Bezzecchi.
A portare il marchio sul gradino più alto del podio della Moto2 è stato invece un’imprendibile Francesco Bagnaia: il pilota dello SKY Racing Team VR46 ha centrato il sesto successo stagionale e porta ora a 8 i punti di vantaggio su Miguel Oliveira, che con la sua KTM del Red Bull KTM Ajo non ha potuto far altro che chiudere secondo. Podio sfiorato per un altro italiano, Mattia Pasini (Italtrans Racing Team), che nel suo Gran Premio di casa ha confermato le positive previsioni della vigilia e, in un weekend in costante crescita, dopo aver fatto sua la terza posizione in qualifica, in gara ha dato dimostrazione di grande talento. Quinta posizione per Joan Mir (EG 0,0 Marc VDS), seguito da Lorenzo Baldassarri (Pons HP40), Fabio Quartararo (Speed Up Racing) e Bard Binder (Red Bull KTM Ajo).
Grande gara di Alex Rins in MotoGP con il Team Suzuki Ecstar. Lo spagnolo ha sfruttato al meglio il potenziale della mescola soft, tenendo il ritmo dei primi nonostante l’usura della gomma. Una prestazione che conferma gli ottimi passi in avanti compiuti da Suzuki negli ultimi mesi.
Il prossimo appuntamento con il Campionato del Mondo MotoGP è il 23 settembre ad Aragon, Spagna.